Strumenti personali

Orari*

Da Mercoledì a Domenica ore 15.00 — 19.00

ATTENZIONE: INGRESSO GRATUITO E ORARI ESTIVI
Da sabato 1° luglio 2017 ingresso gratuito e orario di apertura così modificato: da giovedì a domenica ore 15-19.

* Attenzione: nel caso non sia incorso alcuna mostra la Galleria è chiusa

Calendario chiusure e aperture in giornate festive

La galleria è chiusa: 1° gennaio Capodanno - Pasqua - 25 aprile Festa della Liberazione - 1° maggio Festa dei lavoratori - 2 giugno Festa della Repubblica - 8 settembre Festa patronale - 1° novembre Ognissanti - 25 dicembre Natale.
La galleria è aperta nelle altre giornate festive: lunedì di Pasqua, 15 agosto, 8 dicembre - 26 dicembre.

 

Attività didattiche
I Musei civici di Pordenone propongono alle Scuole un’ampia scelta di attività didattiche.
Foto
Programma 2016/2017

 

ART BONUS E DETRAZIONI FISCALI
Investire in cultura: un "Art bonus" e agevolazioni fiscali per donazioni nel campo dei beni culturali e del turismo
Art bonus
ULTERIORI INFORMAZIONI


Logo Parco
Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea
Armando Pizzinato
Viale Dante, 33 Pordenone
tel. 0434-392941

Icona Google Maps   Logo YouTube

 

Il mito del Pop

Percorsi italiani. Mostra a cura di Silvia Pegoraro


Concetto Pozzati: Qual è quella vera?, 1968 Concetto Pozzati: Qual è quella vera?, 1968
Olio e specchio su tela, cm 80x75
Sergio Lombardo: Kennedy, 1964 Sergio Lombardo: Kennedy, 1964
Smalto su tela, cm 120 x120
Ettore Innocente: Racing, 1966 Ettore Innocente: Racing, 1966
Dourvil, cm 140x182x33

Data: dal 13/05/2017 al 08/10/2017

Luogo: Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea Armando Pizzinato - Viale Dante, 33 - Pordenone

Descrizione dell'evento:

ESTATE IN CITTÀ: INGRESSO GRATUITO E ORARI ESTIVI
A partire da sabato 1° luglio ingresso gratuito alla mostra e orario di apertura così modificato: da giovedì a domenica ore 15-19.

 

- - -

Inaugurazione sabato 13 maggio 2017 alle ore 18.00
Orari
: da Mercoledì a Domenica ore 15.00 — 19.00
Biglietto
: Intero € 3/Biglietto Ridotto € 1

- - -

C’è stata una via italiana al Pop ed è stata assolutamente originale. Silvia Pegoraro lo evidenzia con questa mostra dal forte taglio critico, che riunisce alla Galleria d'arte moderna e contemporanea Armando Pizzinato di Pordenone, circa 70 opere, sceltissime e alcune mai prima esposte, di una ventina di artisti.

Il progetto espositivo mira a evidenziare la particolarità e l’originalità della via italiana alla Pop Art.

Il 1964 è l’anno del trionfo della Pop Art americana alla Biennale di Venezia. Due sono i grandi centri in Italia in cui si concentrano gli artisti che hanno espresso il meglio della pop art: Roma e Milano.

Viene tracciato, attraverso 70 opere di grande prestigio, realizzate da una ventina di artisti – considerati i migliori artisti pop italiani - un percorso attraverso il paesaggio complesso, ricco e variegato della  Pop art italiana. Saranno presenti opere di grandi autori come Mimmo Rotella, Franco Angeli, Tano Festa, Mario Schifano, e ancora Cesare Tacchi, Sergio Lombardo e altri.

La mostra sarà anche un’occasione per ricordare e celebrare, nel trentennale della morte, l’artista Ettore Innocente, noto come uno dei più interessanti e originali artisti della Pop Art di ambito romano, ma provenienete in realtà dal territorio pordenonese, con il quale ha sempre mantenuto legami profondi, coltivati con assiduità.

- - -

Percorsi gratuiti assistiti alla mostra: Associazione Amici di Parco 

Organizzatore: l’esposizione è promossa e organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Pordenone, in collaborazione con l’ Ente Regionale per il Patrimonio Culturale della Regione Friuli Venezia Giulia, con il contributo di Fondazione Friuli, e con il sostegno di Crédit Agricole Friuladria e Itas Mutua.

Contatto telefonico: 0434/392941 - 0434/392915

Contatto email: info@artemodernapordenone.it

Documenti correlati: