Strumenti personali

Orari*

Da Mercoledì a Domenica ore 15.00 — 19.00

* Attenzione: nel caso non sia incorso alcuna mostra la Galleria è chiusa

Calendario chiusure e aperture in giornate festive

La galleria è chiusa: 1° gennaio Capodanno - Pasqua - 25 aprile Festa della Liberazione - 1° maggio Festa dei lavoratori - 2 giugno Festa della Repubblica - 8 settembre Festa patronale - 1° novembre Ognissanti - 25 dicembre Natale.
La galleria è aperta nelle altre giornate festive: lunedì di Pasqua, 15 agosto, 8 dicembre - 26 dicembre.

 

Attività didattiche
I Musei civici di Pordenone propongono alle Scuole un’ampia scelta di attività didattiche.
Foto
Programma 2016/2017

 

ART BONUS E DETRAZIONI FISCALI
Investire in cultura: un "Art bonus" e agevolazioni fiscali per donazioni nel campo dei beni culturali e del turismo
Art bonus
ULTERIORI INFORMAZIONI


Logo Parco
Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea
Armando Pizzinato
Viale Dante, 33 Pordenone
tel. 0434-392941

Icona Google Maps   Logo YouTube

 

Incrocio_2 Fili nodi

— archiviato sotto:

Esposizione dedicata alla fiber art, nell'ambito della rassegna di arte contemporanea INCROCI. A cura di Francesca Agostinelli


«Gobba» «Gobba»
FEDERICA BRUNI - Gobba Belli Dentro
«Nodo 2» «Nodo 2»
Gina Morandini, NODO 2, 2010, acciaio armonico e filo di nylon
«Everyday She woolf» «Everyday She woolf»
Kaylyn Gerenz Everyday She woolf
«Angeli tra noi» «Angeli tra noi»
Lucia Flego, angeli tra noi, installazione 2013
«Ritual» «Ritual»
LUCIA TRAVNIK Ritual
«The melting pot» «The melting pot»
NORIKO TOMITA The melting pot

Data: dal 01/02/2014 al 23/02/2014

Luogo: Spazi espositivi via Bertossi, via Bertossi 9, Pordenone

Descrizione dell'evento:

Inaugurazione sabato 1 febbraio ore 17.30

Performance shibari «Ropes and Skirts» (l’arte giapponese delle corde) di Barbara Stimoli, con Barbara Stimoli e Giulia Iacolutti

Finissage domenica 23 febbraio ore 17.30

L’Associazione Le Arti tessili presenta la sua collezione di fiber art e la nuova edizione del Concorso Internazionale d’Arte Tessile Contemporanea Premio Valcellina, rivolto ai giovani artisti di tutto il mondo (nona edizione)

Orario mostra

  • venerdì e sabato dalle 15.30 alle 19.30
  • domenica dalle 10 alle12 e dalle 15.30 alle 19.30. 

Incrocio_2 Fili nodi - esposizione dedicata alla fiber art

L’iniziativa vive all’interno di un progetto complessivo, nato in Friuli per rendere omaggio ai 10 anni della rassegna di arte contemporanea INCROCI (curato da Chiara Tavella e Orietta Masin).

È curata da Francesca Agostinelli e si avvale della collaborazione delle associazioni Le Arti Tessili di Maniago, Media Naonis di Pordenone e del Circolo Arci di Cervignano del Friuli, con il sostegno dell’ Assessorato alla Cultura del Comune di Pordenone.

L’esposizione pordenonese, allestita da Lucia Vedovi, costituisce l’apice - per dimensione, coinvolgimento e impegno – di un progetto che ha come protagonista quell’arte così importante, radicata e significativa nel pordenonese che è l’arte tessile, in un territorio storicamente connotato dalla produzione tessile. Attraverso le opere di una ventina di artisti, offre la possibilità di guardare a quanto accade oggi intorno a uno dei grandi temi che ha configurato persino il paesaggio di quest’area italiana.

Considerare nell’area pordenonese la fiber art significa doverosamente rendere omaggio a chi, con lungimiranza, tenacia e dedizione, da anni opera nel settore a livello internazionale: Le Arti Tessili di Maniago. Per questo “Fili Nodi” parte proprio da loro e dalla selezione della Valcellina Collection, la prestigiosa collezione legata al Premio internazionale Valcellina costituito dagli esempi della giovane fiber art internazionale.

È quindi l’esperienza a emergere come protagonista attraverso le presenze fondanti la fiber art nel territorio, come Gina Morandini, già insegnante di arte tessile al “Sello”, l’Istituto statale d’arte di Udine e cofondatrice dell’associazione “Le Arti Tessili” di Maniago e Lydia Predominato, artista la cui frequente presenza in Friuli ha contribuito alla definizione del panorama della fiber art contemporanea.  Alcuni autori come Lucia Flego, Loretta Cappanera, Laura Modolo, Marisa Bidese, Rossana Beccari, Francesca Musoni, Anna Pontel, Alessandra Ghirardelli, Sabina Romanin, Manuela Toselli, contribuiscono al significativo panorama di quest’arte particolare, ricca e vitale.

A concettualizzare attraverso la loro ricerca il principio dell”incrocio” che sta alla base dell’arte tessile, l’esposizione presenta alcuni artisti come Mario di Iorio (pittore), Ciro Cesaratto (orafo), Maria Elisabetta Novello, Carlo Vidoni, Laura Pozzar, (autori mobili tra più specifici) ed Elisabetta di Sopra (video maker). I loro lavori, inseriti all’interno delle sale degli spazi espositivi comunali di Via Bertossi, dialogano con continuità con i giovani protagonisti della Valcellina Collection: Kaylin Gerenz (USA), Krietie Macledo (Regno Unito), Eleonora Milesi (IT), Chia Jung Hou (Corea del Sud) Eva Holubikova (Slovacchia), Lucia Travnik (Ungheria), Federica Bruni (IT), Agnieszka Swierniak (PL) Magdalena Grenda (PL), Justin Randolph Thompson, (USA).

Informazioni

Telefono 338.8454492

www.artecorrente.itwww.leartitessili.it

 

Documenti correlati: