Strumenti personali

Orari*

Da giovedì a domenica ore 16-19

* Attenzione: nel caso non sia incorso alcuna mostra la Galleria è chiusa

Calendario chiusure e aperture in giornate festive

La galleria è chiusa: 1° gennaio Capodanno - Pasqua - 25 aprile Festa della Liberazione - 1° maggio Festa dei lavoratori - 2 giugno Festa della Repubblica - 8 settembre Festa patronale - 1° novembre Ognissanti - 25 dicembre Natale.
La galleria è aperta nelle altre giornate festive: lunedì di Pasqua, 15 agosto, 8 dicembre - 26 dicembre.


Logo Parco
Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea
Armando Pizzinato
Viale Dante, 33 Pordenone
tel. 0434-392941

Icona Google Maps   Logo YouTube

 

Nane Zavagno. La natura e le forme

— archiviato sotto: , , , , , ,

Disegno pittura scultura mosaico


Senza titolo Senza titolo
2012
Nane Zavagno Nane Zavagno
Senza titolo Senza titolo
1986
Senza titolo Senza titolo
2000
Pietra artificiale Pietra artificiale
1990
Senza titolo Senza titolo
Anno ottanta
Senza titolo Senza titolo
2012

Data: dal 16/09/2012 al 30/12/2012

Luogo: PArCo - Galleria d’arte moderna e contemporanea di Pordenone “A. Pizzinato” - Viale Dante 33, Pordenone

Descrizione dell'evento:

Data inaugurazione: 15 Settembre 2012 ore 18
Orario: martedì - sabato 15-19; Domenica 10-13 /15- 19. Lunedì chiuso
Biglietto: ingresso gratuito


Sigillo della città a Nane Zavagno
La Città di Pordenone rende omaggio all'illustre ospite Nane Zavagno, nel dialogo tra le varie anime della sua ricerca pluridecennale tra mosaico, scultura, pittura e disegno.
La cerimonia del conferimento del Sigillo della Città si terrà mercoledì 19 dicembre 2012, alle ore 12.00 nella Sala Consiglio del Municipio di Pordenone.

 

Presentazione della mostra

 

La Galleria d’arte moderna e contemporanea “Armando Pizzinato” ospita la grande antologica “Nane Zavagno - la natura e le forme. Disegno pittura scultura mosaico.

La mostra è promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Pordenone in collaborazione con il Centro Iniziative Culturali di Pordenone e la Banca Popolare FriulAdria-Crédit Agricole e gode del patrocinio della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e della Provincia di Pordenone.

Grazie alla felice collaborazione tra pubblico e  privato, l’esposizione si articola in altre due sedi espositive, quali la Galleria Sagittaria del Centro Iniziative Culturali Pordenone e Palazzo Cossetti, sede direzionale della Banca Popolare FriulAdria-Crédit Agricole. Un ampliamento necessario per una delle più ricche rassegne dedicate all’artista, che offrirà al pubblico la preziosa opportunità di ammirare e percorrere, in un’unica occasione espositiva, la sua ricerca pluridecennale che spazia tra mosaico, scultura, pittura e disegno. L’esposizione, a cura di Giancarlo Pauletto è corredata da un catalogo edito dalla casa editrice Umberto Allemandi & Co. con testi critici di Enrico Crispolti e Giancarlo Pauletto.

Dopo la grande antologica allestita a Villa Manin nel 2002, la città di Pordenone, da sempre attenta al lavoro dell’artista e proprietaria di alcuni dei suoi capolavori, vuole rendere omaggio all’intera carriera di Nane Zavagno (che recentemente ha compiuto 80 anni) con una mostra che presenta, in maniera esclusiva e con molte opere inedite, i disegni, ultime opere e sintesi straordinaria di tutta la sua produzione artistica, riconosciuti dalla critica come autentiche eccellenze.

Si accorpano al nucleo centrale della mostra le sue sculture, conosciute in tutto il mondo, le opere pittoriche e gli innovativi mosaici.

Nane Zavagno vanta, ad oggi, oltre trenta mostre personali internazionali e quasi duecento collettive e le sue opere sono esposte nei più importanti musei pubblici come in prestigiose collezioni private.

I disegni, protagonisti dell’intera mostra, rappresentano, come dichiarava Alfonso Panzetta nel catalogo della mostra di Villa Manin, il  medium con il quale l’artista rivela doti straordinarie di freschezza e sintesi, e il mezzo con cui lo spettatore può rendersi conto dell’esistenza, in realtà, di una sola anima di Nane Zavagno.

Visite guidate ed eventi collaterali


Le Stagioni dell’Arte al PArCo - Un fitto programma di visite guidate e incontri per l'autunno 2012

 


Nane Zavagno

 

Nane Zavagno nasce nel 1932. Giovanissimo subentra a Dino Basaldella nell'insegnamento di arti plastiche a Udine. Disegna, dipinge, scolpisce. Nel 1962 le sue opere sono segnalate in Francia dalla prestigiosa "Revue Moderne". Partecipa, insieme a D'Agostino, Perilli, Pomodoro e Radice alle copertine d'arte di Esso Rivista. Nel 1982 è tra gli artisti invitati all'Espace Cardin di Parigi. Espone in 26 mostre personali e oltre 100 collettive in vari Paesi, dalle Biennali italiane, a quella internazionale di Venezia, alla Svizzera, all'Austria, alla Croazia, al Perù, al Gran Palais di Parigi, dove le sue opere sono più volte esposte insieme a quelle di Vasarely, Le Parc, Soto, Demarco. Nel 1996, insieme a Cavaliere, Ciussi e Munari, presenta le proprie sculture nel Parco del Castello di Miramare a Trieste. La Fondazione Mondrian di Amersfoort in Olanda lo invita nel 2001 all' "Exposite Mondiale Echo's" dove espone alcune sue creazioni, molte delle quali si trovano in collezioni o collocazioni pubbliche, in Europa e in America.  www.nanezavagno.eu

 

Collegamenti

 

Pagina Facebook della mostra

Turismo Culturale - Logo

 

Video

 

25 settembre, Pordenone rende omaggio a Nane Zavagno (servizio Rai3 Regionale)

 

18 settembre, Speciale con intervista a Nane Zavagno, Enrico Crispolti, Claudio Cattaruzza

 

5 settembre 2012, conferenza stampa di presentazione della mostra

 

14 settembre 2012, presentazione ufficiale

Organizzatore: Comune di Pordenone

Contatto telefonico: 0434 523780 - 0434 392941

Contatto email: info@artemodernapordenone.it

Sito web: http://www.artemodernapordenone.it

Documenti correlati:
Contenuti correlati