Strumenti personali

Orari*

Ingresso gratuito e ampliamento orari per Pordenonelegge (14-18 settembre 2016)
»ULTERIORI INFORMAZIONI

in occasione delle mostre la Galleria è aperta
da mercoledì a domenica 15.00-19.00

chiuso il lunedì e il martedì

* Attenzione: nel caso non sia incorso alcuna mostra la Galleria è chiusa 

 

Attività didattiche
I Musei civici di Pordenone propongono alle Scuole un’ampia scelta di attività didattiche.
Disponibile a breve il programma 2016/2017
Foto
INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

 

ART BONUS E DETRAZIONI FISCALI
Investire in cultura: un "Art bonus" e agevolazioni fiscali per donazioni nel campo dei beni culturali e del turismo
Art bonus
ULTERIORI INFORMAZIONI


Logo Parco
Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea
Armando Pizzinato
Viale Dante, 33 Pordenone
tel. 0434-392941

Icona Google Maps   Logo YouTube

 

ARMANDO PIZZINATO (1910-2004) Nel segno dell’uomo

— archiviato sotto: , , ,


Dragamine e faro (1947) Dragamine e faro (1947)
Collezione privata
Programma eventi collegati Programma eventi collegati

Data: dal 09/02/2013 al 14/07/2013

Luogo: PArCo - Galleria d’arte moderna e contemporanea di Pordenone “A. Pizzinato” - Viale Dante 33, Pordenone

Descrizione dell'evento:

Vernice per la stampa venerdì 8 febbraio 2013, ore 11.00

Inaugurazione sabato 9 febbraio 2013 ore 17.30

Orari di apertura

da martedì a sabato ore 15.30-19.30
domenica: ore 10.00-13.00 e 15.30-19.30

Chiuso il giorno di Pasqua, aperto nel pomeriggio a Pasquetta

Apertura su prenotazione per gruppi tutte le mattine dal martedì al venerdì  

Giorni di chiusura: tutti lunedì, il 25 aprile, il 31 marzo (Pasqua), il 1° maggio e il 2 giugno

Biglietti

INTERO € 5, RIDOTTO* € 3

*Titolari della tessera per il prestito di libri della Biblioteca Multimediale di Pordenone - Appartenenti ad Enti, Associazioni e privati convenzionati (Titolari della carta d’argento del Comune di Pordenone) - Studenti universitari con tessera d’iscrizione - Gruppi di almeno 10 persone - Insegnanti di scuole di ogni ordine e grado che mostrino il tesserino di riconoscimento - Visitatori con età superiore ai 65 anni

INGRESSO GRATUITO: Guide turistiche con tesserino di riconoscimento - Giornalisti con tesserino di
riconoscimento - Gruppi scolastici compresi due accompagnatori per ogni gruppo scolastico - Giovani fino al compimento del 18° anno - Portatori di handicap e loro accompagnatori

Percorsi assistiti
senza prenotazione tutti i sabati alle ore 17.00
con prenotazione per scuole e gruppi (minimo 10, massimo 25 persone)
In collaborazione con Amici di PArCo
INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea Armando Pizzinato
tel. 0434.523780 - 392941 - info@artemodernapordenone.it

I venerdì di Pizzinato: eventi collegati alla mostra

Appuntamenti all'auditorium di PArCo ore 17.30

Immagini


A Pordenone il 2013 si apre nel segno di Armando Pizzinato

Da febbraio a giugno, l'Amministrazione Comunale e il Centro Iniziative Culturali Pordenone, con la collaborazione dell'Archivio Armando Pizzinato di Venezia, organizzano due grandi mostre dedicate all’artista, uno dei protagonisti dell’arte italiana del Novecento.

Dal 9 febbraio al 9 giugno, la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea che all’artista è dedicata, propone l’organica antologica “Armando Pizzinato. Nel segno dell’uomo” e, dal 16 febbraio al 9 giugno, la Galleria Sagittaria del Centro Culturale Casa A. Zanussi, sempre a Pordenone, propone “Armando Pizzinato. Il contesto pordenonese (1925 – 1940)”.

Intorno alle due mostre, l’Omaggio della Città al Maestro si completa con una serie di iniziative, incontri, visite guidate, testimonianze. Per riscoprire l’artista e l’uomo e per approfondire decenni davvero fondamentali nella storia dell’arte italiana del Novecento.

 

«Armando Pizzinato (1910-2004) Nel segno dell’uomo»
PArCo - Galleria d’arte moderna e contemporanea di Pordenone “A. Pizzinato” - Viale Dante 33, Pordenone

La mostra che Pordenone, città di appartenenza dell’artista, propone a PArCo dal 9 febbraio al 9 giugno 2013, punta ad offrire un approfondimento nuovo su Pizzinato, superando vecchie polemiche e contrapposizioni, consapevoli che, oggi, nulla è rimasto delle accese discussioni di un'epoca ormai lontana e definitivamente tramontata e che, almeno per quanto riguarda Pizzinato, pochi ricordano con precisione le sue parole, e i più invece stancamente ripetono cose dette da altri molti anni prima.

L’esposizione curata da Casimiro Di Crescenzo non si sottrae certo dall'obbligo di raccontare l’appassionato dibattito culturale che infiammò l’Italia neorepubblicana, ma intende separarsi dalla visione ultima dell'artista solitario e indipendente, che fu la sua scelta sofferta e meditata negli ultimi anni di vita, e mostrare invece l'aspetto battagliero e vivace di un artista che, s'impegnò a fondo, anche con scritti, per difendere la sua opera.

Ad ospitarla è la nuova Galleria d’Arte Modena e Contemporanea di Pordenone, intitolata nel 2010 proprio al Maestro. Per la città è anche un modo per ringraziare, a posteriori, l’artista che, già in vita, volle legare un nucleo davvero ampio ed importante di sue opere e un ricco fondo di corrispondenze e altro importante materiale al Museo Civico.

 

Foto dell'inaugurazione della mostra, sabato 9 febbraio 2013

 

Pagina Facebook della mostra

Organizzatore: Comune di Pordenone - Assessorato alla cultura

Contatto telefonico: 0434 392935

Contatto email: info@artemodernapordenone.it

Sito web: http://www.artemodernapordenone.it

Documenti correlati:
Contenuti correlati